Annunci importanti

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Paraschiena - Facciamo Chiarezza

Se volete parlare di tutto quello che riguarda il modo di vestirci quando usiamo le nostre belve..questa è la sezione giusta ;)

Moderatore: Taz

Paraschiena - Facciamo Chiarezza

Messaggioda sumit » gio apr 10, 2008 10:34 am

In un topic sull'abbigliamento si è fatta un po di confusione tra alcune cose, tipo omologazione, tipologia ecc...

Allego una traduzione da una rivista tedesca. Ho altre comparative di altre riviste in inglese in PDF, ma non so come allegarle.


La prova fatta da questa rivista ha dei risvolti eclatanti nel senso che solo pochi dei paraschiena testati hanno superato i test e spesso hanno marchi molto meno famosi dei + diffusi.

Per quanto riguarda la normativa Europea il numero giusto è 1621-2 che nulla ha a che fare 1621-1 che si riferisce ai paragomiti. Attenzione quindi. Inoltre deve esserci la misura (distanza in mm tra spalla e anca, la taglia classica 48,50,52 o M,L,XL non hanno riferimenti precisi) espressa in mm e la classe di protezione (riconoscibile la maggior parte delle volte con la lettere B). Classe 1 forza residua inferiore a 18, classe 2 inferiore a 9. Quindi quello migliore è il classe 2.

L'omologazione è un tagliandino con un motociclista disegnato, il codice 1621-2 e la scritta B1 o B2 secondo il livello. Se non c'è tanto vale lasciare a casa il paraschiena.


Il test consiste nel far cadere per 5 volte un pezzo di acciaio di 5 kg che simula lo spigolo di un marciapiede sul protettore. Almeno due cadute devono avvenire sui punti deboli del protettore. Dalla media delle 5 misurazioni è dato il risultato e la assegnazione o meno della classe. In ogni caso un valore che superi 24 kgnewton (cl 1) o 12 (cl 2) pregiudica il superamento della certificazione.

Per quanto riguarda i materiali, la maggior parte dei protettore sono in plastica rigida, che offrono anche delle protezione. Tuttavia ricercatori indicano che la forza di pressione che si sviluppa nella caduta deve essere annullata irreversibilmente. Quindi nel protettore deve esserci quanto più materiale possibile in grado di assorbire questa pressione senza trasmetterla al corpo. Questo è possibile con gomme piuma che assorbono la pressione e la rilasciano nel senso inverso, oppure con il polistirolo che la assorbe tramite una deformazione nel materiale. In quest’ultimo caso però il protettore non è più utilizzabile. Importante è anche il fatto che la forza venga assorbita da una superficie ampia.
Ecco i risultati del test effettuato sui paraschiena

ACERBIS ATLANTIS 59 € 109,90
Test: Centrale 15.23 kn / Laterale 26.32 kn
Tipo: gommapiuma semirigida
Fissaggio: tramite cinghiette
Taglia: unica
Peso: 790 grammi
Certificazione: secondo prEN 1621-2 rispetta Classe 1, non indica la distanza spalla/anca

Giudizio: molto rigido, non si addatta molto alla schiena. Esiste solo di una misura. Libretto di istruzioni poco chiaro e con descrizioni sulla sicurezza lacunoso. Il limite di 18 kn è rispettato sull’impatto centrale, superato abbondantemente sul lato . In compenso una buona impenetrabilità. Poca aerazione, quindi d’estate avrete caldo. Difficile da indossare sotto un giubbino di pelle atillato.

ACERBIS REDLINE NET GILET € 114,95
Test: Centrale 45.60 kn / Laterale 28.60
Tipo: plastica rigida
Fissaggio: integrato nel gilet
Peso: 720 grammi
Taglia: S/M e L/XL
Certificazione: secondo prEN 1621-2 rispetta Classe 1

Giudizio: Gilet comodo e leggero, però la protezione è rigida. Non si lascia portare confortevolmente né con guida sportiva, né turistica. Si porta tranquillamente sotto qualsiasi abbigliamento da moto. I valori sono indiscutibilmente insufficienti in particolare ci sono degli incastri rivolti verso il corpo che in caso di urto diretto amplificano la pressione.

ALPINESTARS TECH BACK PROTECTOR € 139,95
Test: Centrale 10.96 kn / Laterale 31.21 kn
Tipo: Plastica rigida con interno elastico
Fissaggio: tramite cinghiette
Peso: 1260 grammi
Taglia: S, M, L
Certificazione: secondo prEN 1621-2 rispetta classe 1

Giudizio: Molto rigido e molto lungo. Per chi guida stradali è consigliata una taglia in meno per evitare di toccare il collo, essendo molto lungo. Si adatta molto bene al corpo grazie alle tre regolazioni del fissaggio. Buona aerazione. Centralmente assorbe bene gli urti, mentre perde molto verso i lati. Buona impenetrabilità su tutta la superficie. Ottime finiture.

ARLEN NESS MDF 770 € 199,95
Test: Centrale 47.99 kn / Laterale oltre 50 kn
Tipo: plastica rigida
Fissaggio: integrato nel gilet con cintura parareni
Peso: 1240 grammi
Taglia: da S a XXL
Certificazione: non rispetta nessuna norma CE

Giudizio: Molto vicina al corpo. Si adatta a ogni movimento del corpo ed è facilmente indossabile sotto i capi in pelle. Protezione molto scarsa, unica nota positiva una ottima impenetrabilità, perciò il prezzo risulta fuori luogo.

AXO PROTECTOR JACKET € 139,90
Test: Centrale 42.97 kn / Laterale oltre 50 kn
Tipo: plastica rigida
Fissaggio: integrato nel gilet con cintura parareni
Peso: 1100 grammi
Taglia: M, L, XL
Certificazione: non rispetta nessuna norma CE

Giudizio: Un po’ spigoloso ma buona vestibilità essendo integrato nel gilet. Facilemente indossabile sotto capi in pelle. Unico vantaggio è l’ottima impenetrabilità, per quanto riguarda l’assorbimento è praticamente inesistente. Giunture esposte verso il corpo, perciò rischio di aumentare la pressione ulteriormente.


BMW RUECKENPROTEKTOR 2 € 129

Test Centrale 5.18 kn / laterale 7.30 kn
Tipo: Plastica rigida + gomma piuma
Fissaggio: tramite cinghiette
Peso: 1050 grammi
Taglia: da S a XL
Certificazione: secondo prEN 1621-1 classe 2

Giudizio: Realizzazione eccellente, si adatta a ogni posizione del corpo, adatto a ogni tipo di guida, da stradale a turistica. Essendo molto sottile è indossabile anche sotto la pelle più aderente. Unico a proteggere anche la clavicola. Le protezioni potrebbero schiacciare il collo in posizione estrema.
Ottimo assobimento degli urti grazie alle ampie superficie di protezione. Ottima anche la protezione contro le penetrazioni. Poco aerato. Ottima lavorazione, buon rapporto prezzo/qualità..

BUESE BODYGUARD € 49,90
Test: Centrale 11.76 kn / laterale 19.15 kn
Tipo: placca elastica con gomma piuma
Fissaggio: tramite cinghiette
Peso: 880 grammi
Taglie: non indicato
Cerificazione: secondo prEN 1621-1 classe 2

Giudizio:
Molto rigido. Non si addatta molto al corpo. In caso di guida turistica non aderisce al corpo. Le cinghiette per il fissaggio non sono posizionate bene. Di dimensioni abbondanti si adatta più ad essere indossato con tessuti che con la pelle. Buona protezione centrale, minore verso l’esterno. In relazione alle dimensioni la superficie protettiva è molto bassa. E’ difficile trovare la taglia giusta.

CIMA RUECKENPROTEKTOR € DA 32.90
Test: Centrale 24.81 kn / laterale 24.82 kn
Tipo: Plastica rigida
Fissaggio: cinghiette
Peso 580 grammi
Taglie dalla 5 alla 9
Cerificazione: non rispetta nessuna norma CE

Giudizio: Molto poco elastico, si adatta poco alla parte anatomica. Solo i paraspalle fanno buona impressione. Buona impenetrabilità, non suscita entusiasmo in fatto di assorbimento. Poco aerato.

CLOVER BACK PRO 1 € 70.95
Test: Centrale 14.37 kn / laterale 24.60 kn
Tipo: placca elastica con gomma piuma
Fissaggio: cinghiette
Peso: 530 grammi
Taglia: M, L, XL
Certificazione: rispetta EN 1621-1 (che si riferisce ai paragomiti e pertanto non ha validità per i paraschiena)

Giudizio: Molto rigido e scomodo, in compenso molto leggero. Non si adatta molto al corpo e poca traspirabilità. Assorbimento accettabile al centro, si riduce di molto ai lati. Curiosità: Certificato in base alla norma sbagliata. Perciò il giudizio non è molto preciso. Non convince nemmeno per impenetrabilità. Più adatto al tessile che alla pelle.

CLOVER BACK PROTECTOR € 99.95
Test: centrale 23.66 kn / laterale oltre 50 kn
Tipo: placca elastica con gomma piuma
Fissaggio: cinghiette
Peso: 600 grammi
Taglia: L
Certificazione: rispetta EN 1621-1 (che si riferisce ai paragomiti e pertanto non ha validità per i paraschiena)

Giudizio: Molto comodo e poco appariscente. Si adatta ottimamente a ogni posizione del corpo. Si porta molto bene anche sotto giubbini in pelle atillati. Ottima impenetrabilità lungo la spina dorsale. I valori di assorbimento sono al limite nella parte centrale, però drammaticamente basso sui lati. Certificazione errata. Pertanto non si può esprimere un giudizio appropriato.

DAINESE SAFETY JACKET 21 € 270
Test: centrale 8.00 kn / laterale 18.34 kn
Tipo: Plastica rigida
Fissaggio: da integrare tramite cerniera alla giacca
Peso: 1490 grammi
Taglia: S – XL
Certificazione: I paragomiti rispettano la prEN 1621-1. Paraschiena non rispetta norma CE

Giudizio: Unità di protezione per tutta la parte superiore del collo, si adatta perfettamente ai movimenti del corpo. Studiata appositamente per la guida sportiva si integra perfettamente sotto una tuta in pelle, ma anche con prodotti in tessuto. Paraschiena con protezione stretta però molto allungata. A impatto centrale buon assorbimento, cala un po’ verso l’esterno però ancora nei limiti. Una certificazione sarebbe necessaria se non altro per il prezzo del prodotto.

DAINESE WAVE € 125
Test: centrale 8,16 kn / laterale 20.84
Tpo: Plastica rigida con inserti di Alluminio
Fissaggio: cinghiette
Peso: 630 grammi
Taglia M e L
Certificazione: rispetta la norma prEN 1621-2 classe 1

Giudizio: Una “tavola” rigida, anche se si indossa confortevolmente. Si adatta bene ai movimenti, meno ai profili della schiena. Molto ben areato, si indossa senza problemi anche nei giorni più caldi.
Buon valore di assorbimento centrale, in drammatico calo man mano che si va verso l’esterno. In relazione alla taglia ha poca superficie protettiva. Buona impenetrabilità anche se il fissaggio delle protezioni alla placca ha dei punti sporgenti.


FORCEFIELD BACK PROTECTOR DA € 100

Test: centrale 6.61 kn / laterale 6.42 kn
Tipo: placca elastica con gomma piuma
Fissaggio: cinghiette
Peso: 780 grammi
Taglia: da XXS a L
Certificazione: rispetta la norma prEN 1621-2 classe 1

Giudizio: Aderenza al corpo molto convincente, si indossa anche sotto tute in pelle aderenti. Adatto a tutti i tipi di guida. Ottima areazione. Ottime rifiniture e lavorazione. Valori di prova ottima con ottimo assorbimento degli urti. Consigliato l’acquisto.

GOBIKES BONES € 49
Test: centrale 29.27 kn / laterale oltre 50 kn
Tipo: plastica rigida con gomma piuma
Fissaggio: cinghiette
Peso: 770 grammi
Taglie: L / XL
Certificazione: nessuna

Giudizio: Comodo da indossare, si adatta ai profili della schiena e si adatta bene ai movimenti del corpo. Essendo sottile si indossa anche sotto indumenti aderenti. Poca aerazione. Buona impenetrabilità. Assorbimento completamente insufficiente, ai lati addirittura assente.

GOBIKES ZERO € 79
Test: centrale 47.99 kn / laterale oltre 50 kn
Tipo: plastica rigida con gomma piuma
Fissaggio: all’interno della giacca
Peso: 1260 grammi
Taglia da S a XXL
Certificazione: paragomiti secondo EN 1621-1, paraschiena nessuna certificazione

Giudizio: caratteristiche simili al modello base. Unica nota positiva la impenetrabilità.

GOETZ GIALI BACK PROTRECTOR CK € 119.95
Test: centrale 9.91 kn / laterale 9.61 kn
Tipo: fascia elastica di gomma piuma con placca in carbonio
Fissaggio: cinghiette
Peso: 750 grammi
Taglia: unica
Certificazione: rispetta la norma prEN 1621-2 classe 1

Giudizio: Protettore con superficie rigida molto ampia. Molto aderente al corpo, leggermente rigido con guida sportiva. Si tende se indossato sotto il cuoio. Ideale con capi in tessuto e guida turistica eretta. Assorbimento della pressione decisamente buono, secondo noi potrebbe rientrare nella classe 2. In più ottima impenetrabilità della placca in carbonio in zona spina dorsale.

HEIN GERICKE HIPROTECT - SHIRT € 109.95
Test: centrale 8.97 kn / laterale 9.96
Tipo: Piastra di polistirolo
Fissaggio: da inserire nella “maglia di protezione”
Peso: 890 grammi
Taglia: dalla M alla XL
Certificazione: rispetta la norma prEN 1621-2 classe 1

Giudizio: Giacca straordinariamente leggera che offre protezione completa. L’alternativa a indumenti in tessuto con protezioni difficilmente adattabili. La piastra di polistirolo assomiglia a una tavola, però con ottimi risultati di assorbimento sia centrale che laterale. Poco areato. Buona possibilità di fissaggio.

POLO PROLIFE € 49.95
Test: centrale 6.20 kn / laterale 16.62 kn
Tipo: plastica rigida con gomma piuma
Fissaggio: cinghiette
Peso: 790 grammi
Taglia: da S a L
Certificazione: rispetta la norma prEN 1621-2 classe 2

Giudizio: Pur essendo rigido, si indossa comodamente. Protezione ampia nelle spalle, si adatta bene con guida turistica, meno con guida sportiva. Poca areazione. Più adatta a capi larghi di tessuto che alla pelle.

RUKKA BACKPAD € 95
Test: centrale 10.85 kn / laterale 13.59 kn
Tipo: piastra di gomma in struttura a rete
Fissaggio: cinghiette
Peso: 1120 grammi
Taglie: M / L
Certificazione: non ha certificazione. La confezione indica la norma EN 1621-1 che riguarda i paragomiti

Giudizio: Rigido e ingombrante, difficile da indossare. Non si adatta al corpo. Si indossa facilmente sotto la pelle. Si fissa bene al corpo. Ottima aerazione grazie alla struttura a griglia. Poca protezione in caso di penetrazione, in compenso ottimo assorbimento del colpo. Anche se non è certificato, ha tutte le caratteristiche per esserlo.

SCHLIER RACING € 59.90
Test: centrale 37.79 kn / laterale 16.62 kn
Tipo: plastica rigida con gomma piuma
Fissaggio: cinghiette
Peso: 680 grammi
Taglie:

a seconda
Cerificazione: nessuna

Giudizio: Pur essendo rigido è comodo da indossare e si adatta bene al corpo di chi lo indossa. Si porta anche sotto la pelle. Grazie alla corazza buona impenetrabilità. Valori discordanti per quanto riguarda l’assorbimento. Insufficiente al centro, nella norma ai lati.

SPIDI AIRBACK € 159.90
Test: centrale 22.37 kn / laterale 13.16 kn
Tipo: plastica rigida
Fissaggio: cinghiette
Peso: 900 km
Taglie: da M a XL
Certificazione: rientra in classe 1 della EN 1621-2

Giudizio: Molto ingombrante, sembra di indossare una tavola. Meglio con guida sportiva che turistica. Difficilmente utilizzabile con la pelle. Nessuna areazione. Ampia superficie con buona impenetrabilità, ma scarso assorbimento. Molto meglio verso l’esterno. Le giunture sono direzionate verso il corpo, quindi maggior rischio di ferimento.

UVEX PROTEKTORENWESTE DA € 99.95

Test: centrale 9.10 kn / laterale 11.39 kn
Tipo: : Piastra di polistirolo
Fissaggio: da inserire nella “maglia di protezione”
Peso: 490 grammi
Taglie: da XS/S a XL/XXL
Certificazione: rientra in classe 1 della EN 1621-2

Giudizio: Giubbino molto leggero. Ideale sia con i tessuti che con la pelle. Non c’è areazione. Il prodotto è lo stesso della Hein Gericke. Buon assorbimento. In caso di caduta è da sostituire.



I due migliori (che possiamo trovare in italia) sono BMW e Forcefield.

Occhio a Dainese e airback spidi poco protettivi nonostante il costo. ok?

Nella comparativa manca il Back warrior spidi (che ovviamente si trova in Italia ) che pesa 560 grammi e che da un risultato medio (laterale e centrale) pari a 7,8 KN. Di listino costa 150 ma si trova a 120.

Il forcefield si trova o online o dai concessionari kawasaki, ed è verde con il marchio kawa. di listino sta sui 120 ma lo si porta via a meno.



(se il mod vuole i pdf da pubblicare glieli mando via email)

Quindi è importante il logo cucito sul paraschiena con la certificazione (b1 o b2) non tanto la marca.

9 venditori su 10 se parlano di paraschiena non ne sanno mezza. occhio ai consigli.

ah dimenticavo questi sono quasi tutti paraschiena esterni... non ci sono molte comparative su quelli interni (che metti in giacca). Tenete conto che questi in caso di impatto non si spostano, mentre quelli nella giacca si...
poi vedete voi cosa è meglio.
sumit
Tricicolista
Tricicolista
 
Messaggi: 43
Iscritto il: gio feb 28, 2008 12:56 pm
Moto posseduta: er6-n

Messaggioda Calabrone » gio apr 10, 2008 10:47 am

Ottimo topic. Grazie per averlo postato può essere molto utile. Sarebbe quasi il caso di metterlo in evidenza ;)

Bel lavoro.
Immagine Immagine
Avatar utente
Calabrone
Webmaster di Motorn
Webmaster di Motorn
 
Messaggi: 9832
Iscritto il: gio ott 14, 2004 21:10 pm
Località: Viserba di Rimini
Moto posseduta: CB1000R Black N°328

Messaggioda burdel » gio apr 10, 2008 10:58 am

Ottimo anche io ho trovato il pdf della stessa comparativa... ;-)
Cercavo il forcefield ma in italia non viene importato, frank thomas però ha in catalogo lo stesso paraschiena marchiato da loro...
Unico problema mi hanno chiesto 140 euro + iva ed era da ordinare, così ne ho preso un'altro sempre omologato e che mi è sembrato molto comodo
Avatar utente
burdel
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 5426
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:05 pm
Località: Rimini
Moto posseduta: Tuono R

Messaggioda babu » gio apr 10, 2008 11:06 am

azz...... super informato, comunque io confermo quello che ha scritto sumit,visto che e' da un bel po' che ho un negozio x abbigliamento e acc. moto,e ai clienti queste cose le spiego sempre a differenza di altri rivenditori.
NEL DUBBIO..................NON SORPASSARE
Avatar utente
babu
Polso slogato
Polso slogato
 
Messaggi: 460
Iscritto il: gio apr 10, 2008 9:50 am
Località: bellariva-rimini
Moto posseduta: yamaha r6 da pista

Messaggioda sumit » gio apr 10, 2008 11:48 am

babu ha scritto:azz...... super informato, comunque io confermo quello che ha scritto sumit,visto che e' da un bel po' che ho un negozio x abbigliamento e acc. moto,e ai clienti queste cose le spiego sempre a differenza di altri rivenditori.



se inizi ad importare il forcefield fai il business sicuro...

su altri forum fanno gruppi di acquisto... e ne prendono 10 alla volta!

anche io volevo prenderlo ma comprarlo online non mi fidavo (voglio provare quello che compro), inoltre ora viene importato da kawasaki ma ancora nei conce di rn non si è visto.
Unico difetto del forcefiels è che le misure da donna sono omologate livello 1 e non mi andava di avere due prodotti diversi tra me e la morosa... quindi ho preso lo spidi (a mio avviso è molto comodo. Leggerissimo, ma come tutte le protezioni tiene un caldo discreto...)
sumit
Tricicolista
Tricicolista
 
Messaggi: 43
Iscritto il: gio feb 28, 2008 12:56 pm
Moto posseduta: er6-n

Messaggioda Schultz » gio apr 10, 2008 20:14 pm

quindi ho preso una ciofeca.....
Immagine
Avatar utente
Schultz
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 7653
Iscritto il: gio ott 21, 2004 20:57 pm
Località: Rimini
Moto posseduta: Yamaha Fz6 Fazer '05

Messaggioda faber » gio apr 10, 2008 21:42 pm

Ronf ronf ronf..... :risatona: sono svenuto alla terza pagina.... [-o<

quindi ho preso una ciofeca.....

mi sa che ti facchio compagnia allora..... :wink:
Se la chiappa si fa stretta, tieni aperta la manetta!! Immagine Immagine

Immagine
Avatar utente
faber
Sempre in piega
Sempre in piega
 
Messaggi: 600
Iscritto il: gio lug 14, 2005 13:45 pm
Località: Taverna di Monte Colombo, Italy
Moto posseduta: GSX-R 750

Messaggioda titoedimaco » ven apr 11, 2008 8:01 am

Grazie per il topic, voglio comprarmi un paraschiena e queste informazioni mi saranno utilissime!
Trottle goes both ways
Avatar utente
titoedimaco
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 3544
Iscritto il: gio nov 16, 2006 17:19 pm
Località: Rimini
Moto posseduta: Honda VFR

Messaggioda Schultz » ven apr 11, 2008 18:20 pm

titoedimaco ha scritto:Grazie per il topic, voglio comprarmi un paraschiena e queste informazioni mi saranno utilissime!


ne ho giusto giusto uno da vendere io :lol: :lol: :lol:
Immagine
Avatar utente
Schultz
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 7653
Iscritto il: gio ott 21, 2004 20:57 pm
Località: Rimini
Moto posseduta: Yamaha Fz6 Fazer '05

Messaggioda titoedimaco » sab apr 12, 2008 12:50 pm

Schultz ha scritto:
titoedimaco ha scritto:Grazie per il topic, voglio comprarmi un paraschiena e queste informazioni mi saranno utilissime!


ne ho giusto giusto uno da vendere io :lol: :lol: :lol:



anche volendo il tuo non mi va di certo!
Trottle goes both ways
Avatar utente
titoedimaco
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 3544
Iscritto il: gio nov 16, 2006 17:19 pm
Località: Rimini
Moto posseduta: Honda VFR

Messaggioda ObyLan » lun apr 14, 2008 10:09 am

ca**o io ho appena comprato uno spinale dainese .... eccheccazz!!!
ObyLan
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6517
Iscritto il: gio lug 28, 2005 14:37 pm
Località: ...
Moto posseduta: ...

Messaggioda Pikachu » lun apr 14, 2008 18:06 pm

ObyLan ha scritto:ca**o io ho appena comprato uno spinale dainese .... eccheccazz!!!

ma almeno sei sicuro che è omologato :)
:pika: Sono tornato il "Mastino dell'Asfalto" ...e pochi stracciamenti di amenicoli :!:
Avatar utente
Pikachu
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 5965
Iscritto il: mar mag 30, 2006 20:03 pm
Località: Villa ad 'vroch
Moto posseduta: VFR 1200 F

Messaggioda Schultz » lun apr 14, 2008 18:09 pm

Pikachu ha scritto:
ObyLan ha scritto:ca**o io ho appena comprato uno spinale dainese .... eccheccazz!!!

ma almeno sei sicuro che è omologato :)


e vabbè dai piuttost che nient l'è mei piuttost.
:evil:
Immagine
Avatar utente
Schultz
Staff di MotoRn
Staff di MotoRn
 
Messaggi: 7653
Iscritto il: gio ott 21, 2004 20:57 pm
Località: Rimini
Moto posseduta: Yamaha Fz6 Fazer '05

Messaggioda ObyLan » mar apr 15, 2008 8:54 am

però confermo che è perfettamente areato e si porta da dio, come non averlo indosso quasi, molto comodo.
ObyLan
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6517
Iscritto il: gio lug 28, 2005 14:37 pm
Località: ...
Moto posseduta: ...

Messaggioda Rick » sab apr 19, 2008 11:15 am

Grazie per le informazioni molto dettagliate.
Ho controllato il mio (che e' uno Spidi Back Warrior) e, a parte il fatto che ha delle scritte in cinese (tranne quella che indica dove e' stato fatto), rispetta la En 1621-2 ed e' in classe B2.
Personalmente lo trovo molto comodo, ma dato che non ho esperienza precedente con altri schienali, consiglio nel caso di provarlo prima di comprarlo.
"Quando non si ha una forma, si puo' avere qualsiasi forma;
quando non si ha uno stile, si puo' avere qualsiasi stile"
(Bruce Lee)
Avatar utente
Rick
Polso slogato
Polso slogato
 
Messaggi: 293
Iscritto il: mer nov 02, 2005 18:58 pm
Località: Riccione
Moto posseduta: Yamaha TDM900 Twin

Prossimo

Torna a Abbigliamento Tecnico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron